Televisione in camera da letto? Ecco quelle che consigliamo

La televisione in camera da letto è senza ombra di dubbio una delle cose che non può mancare all’interno di una casa. La camera da letto è un luogo pensato per il risposo e il relax; fortunatamente, abbiamo per voi alcuni consigli per aiutarvi nella scelta.

Dimensioni

Le dimensioni dello schermo ovviamente, vanno sempre in proporzione alla grandezza della vostra camera da letto; più è grande più grande sarà lo schermo da acquistare, per poter beneficiare di una visuale sempre ottimale, anche quando si è sdratiati a letto. Un 27 o un 32 pollici, potrebbe essere la scelta migliore per una camera da letto.

Meglio una Smart TV?

Beh, se siete amanti dei servizi streaming come Netflix o Infinity, una smart tv farà sicuramente al caso vostro. Poter guardare contenuti on demand è sicuramente una caratteristica fondamentale.

4k o Full HD?

Il 4k è senz’altro il modo migliore per godere dei vostri programmi tv preferiti se avete un alto budget. Se invece avete budget bassi il 1080 è comunque un ottima scelta. Esistono in cammorcio anche i modell 2k, la cui risoluzione di 2048×1080 è una via di mezzo vera e proprio tra il 4k e il Full HD. Ricordiamo che il 4k, è la risoluzione di tendenza, con una risoluzione di 3840×2160 è in grado di catapultarvi all’interno dell’azione. Consigliamo il 4k anche ai possessori di console, poichè le ultime PS4 Pro e Xbox One X sono in grado di far girare giochi anche a risoluzioni così elevate.

Supporti da muro

Il supporto da muro è uno degli accessori fondamentali. Se posizionata male, sarà difficile avere un’immagine chiara e godibile, e soprattutto sarà difficile guardare la tv. Ne esistono veramente di tutti i tipi: fissi, con braccio a snodo, verticali, bisgona solo farsi un idea di come posizionare la tv. Ovviamente, assicuratevi di avere tutti i cavi necessari vicino alla televisione, magari facendovi installare una placca con elettricita ed antenna proprio sul retro. In alternativa potete sempre ricorrere alle canaline copricavi, che vi aiuteranno a mantenere l’installazione più pulita ed efficente possibile.

Migliori modelli sotto i 250 €

Ecco a voi una piccola lista dei migliori modelli sotto i 250 €:

Philips UE32M5000AKXZT: un modello della casa Philips da 32″ Full HD con pannello LED. Si aggira nuovo intorno ai 210 €.
Sharp Acqus B07V6LT58: modello della Sharp da 32 Full HD Smart Tv con Audio Harman Kardon. Potete trovarlo su Amazon in offerta a 219,00 €
Akai AKTV3227H: brand giapponese che sta prendendo piede in Italia. Prodotti con ottimo rapporto qualità prezzo. Smart TV con android e varie app preinstallate. Si può trovare intorno ai 180 €

Migliori modelli sotto i 500 €

Ecco a voi una piccola lista dei migliori modelli sotto 500 €:

Hisense H50BE7000: smart tv 4k di ottima fattura. Grazie alla tecnologia Scene Recognition, bilancia automaticamente i settaggi dell’immagine, per darvi la migliore resa video. Si può trovare in offerta su Amazon a 320,00 €
Samsung UE43RU7450UXZT: smart tv 4k di casa Samsung, una garanzia in fatto di televisori. Dotata di tecnologia Dynamic Crystal Color, per restituire il massimo realismo dalle immagini. È possibile interfacciarla con alexa o con Google Assistant, per avere sempre sotto controllo i vostri programmi preferiti.

Insomma, per voi alcuni consigli per l’acquisto di un televisore per la camera da letto. Buona visione!

© Club della beccaccia