Stampante per badge: un investimento sicuro

Stampante termica o di altro tipo? Come scegliere la stampante per badge

Oggi, i diversi sistemi di sicurezza e di riconoscimento, di accesso ai servizi o di fidelizzazioni utilizzano sempre di più smart card e badge. Si tratta di tessere plastiche, delle dimensioni di una normale carta di credito e munite anche di chip, che permettono di accedere a determinati servizi nei più diversi settori.stampante badge partnerdata

Negli ultimi anni, grazie anche alla grande promozione effettuata da Partner Data, che presenta un’esperienza decennale nel settore, le smart card hanno avuto una diffusione molto elevata, tanto che sempre più enti che utilizzano questo tipo di card, hanno iniziato a sentire la necessità di stampare le tessere in proprio.

Esistono molti tipi di stampanti che permettono di ottenere ottimi risultati sia in monocromia che a colori. Partner Data offre, ai propri clienti, alcune delle migliori stampanti per badge presenti sul mercato: si tratta per lo più di stampanti termiche, ma l’azienda suggerisce anche la possibilità di scegliere tra alcune delle più moderne soluzioni, stampanti di terza generazione, come quelle a trasferimento indiretto.

Stampante per tessere plastiche, con o senza chip

Tra le diverse stampanti distribuite da Partner Data vi sono modelli in grado di soddisfare – sia dal punto di vista economico che tecnico – le richieste di tutti i tipi di clienti. Acquistare una stampante per badge assicura una produzione di tessere di ogni tipo, per un risparmio sicuro.

Una stampante per badge va scelta a seconda del tipo di tessere che si stampa più frequentemente, siano esse tessere in monocromia o a colori e, soprattutto, a seconda del numero di tessere che è necessario stampare per unità di tempo. Esistono molti diversi modelli di stampanti: Partner Data suggerisce, per la propria clientela, le stampanti Evolis, nei diversi modelli.

Tra i diversi modelli, per la stampa di tessere plastiche un’interessante proposta è Evolis Zenius, un modello di facile utilizzo che permette di stampare badge a colori ad una velocità di 120/150 card all’ora. Più rapida la stampa di card monocromatiche, che arriva a 400/500 tessere all’ora.

Ancora più evoluta la stampante per badge Evolis Primacy, considerata la più veloce e potente della sua categoria. Permette di effettuare stampe sia fronte che fronte-retro ad una velocità di 190-210 badge all’ora a colori e di 600-850 in monocromia.

Per i grandi numeri, invece, Partner Data consiglia la stampante Evolis Quantum, in grado di personalizzare le card a colori o in monocromia, stampando caratteri di testo, immagini, loghi, codici a barre e tutto quanto possa essere stampato su una smart card.

Questo modello di stampante per badge arriva ad una velocità di oltre 1000 card all’ora in monocromia (stampa solo a fronte), mentre per le stampe a colori assicura una velocità di 115 card all’ora per le stampe fronte-retro.

Ancora, le stampanti DataCard SD 260 / SD 360 rappresentano ulteriori soluzioni promosse da Partner Data per la personalizzazione e la stampa di card solo fronte (DS260) o su entrambi i lati (DS360). Come anche per i modelli della Evolis, anche questa stampante per badge permette la stampa dei codici a barre e anche la personalizzazione delle smart card tramite codificazione delle bande magnetiche e dei chip, sia da contatto che contactless.

Infine, tra le stampanti di ultima generazione va menzionata la DNP CX-D80, caratterizzata da una tecnologia di stampa indiretta, che supera il concetto di stampante termica.

Stampante per etichette

Le stampanti per etichette sono stampanti termiche specifiche per questo tipo di stampa e, soprattutto, per realizzare prodotti che durino nel tempo. A seconda del modello e della tecnologia che utilizzano (stampa diretta o indiretta), possono operare su superfici di ogni tipo, sia regolari che irregolari e su materiali che vanno dal PVC al PET, dal PVH all’ABS.

Per la stampa su etichette, Partner Data consiglia l’utilizzo di stampanti termiche indirette, che sono caratterizzate da una migliore qualità dei colori ed assicurano un maggior numero di stampa grazie ad una velocità superiore rispetto alle stampanti dirette.

Esistono molte tipologie di stampanti per etichette e, come nel caso delle stampanti per badge, si possono distinguere modelli per grandi tirature, perfette per aziende di grosse dimensioni, oppure stampanti da desktop, per realizzare in maniera professionale un numero minore di etichette.

© Club della beccaccia