Recensione Aria Adsl ed i vantaggi del WiMAX

Aria è una azienda italiana che in pochi anni è stata in grado di crescere fino a diventare una importante realtà nel settore delle connessioni a banda larga. Vediamo attraverso questa recensione su Aria adsl, le qualità del servizio offerto.

La nascita di Aria

Questa società nasce nel 2005 in un comune della provincia di Perugia, all’inizio offre un servizio per connettersi ad internet ad alta velocità utilizzando una tecnologia chiamata HyperLan.

Questo tipo di connessione ha il vantaggio di portare la banda larga anche a quelle persone che non possono utilizzare i sistemi tradizionali per collegarsi ad internet, come ad esempio l’ADSL o la fibra ottica, perché si trovano in zone non raggiunte da questi servizi.

Il problema del digital divide, cioè il non poter accedere a tutti i vantaggi della rete per via di una connessione troppo lenta, è molto sentito nella zona. E per questo motivo, grazie a quest recensione su Aria adsl, capire che tipo di servizio l’azienda riesce a trovare rapidamente i primi clienti tra gli abitanti che desiderano collegarsi ad internet con una buona connessione.

Recensione di Aria e del WiMax

Dopo la fase iniziale l’azienda incomincia a crescere rapidamente fino a superare i confini locali e diventare un importante operatore del settore. Fino a quando nel febbraio 2008 vince l’asta con cui il ministero delle Comunicazioni liberalizza le frequenze WiMAX.

Per chi non sapesse ancora di cosa si tratta, il WiMAX è una innovativa tecnologia che permette di mantenere connesso il computer alla rete, senza passare da un cavo telefonico.
Il grosso vantaggio di questa tecnologia è quello di poter portare la banda larga anche in zone che non sono coperte dalle tecnologie tradizionali.
In questo modo Airmax può creare un servizio molto utile per colmare il problema del digital divide, un problema che in alcune zone del nostro paese è ancora molto sentito.

recensione-aria
Quali sono i vantaggi del WiMAX

Il WiMAX, anche se si tratta di una tecnologia senza fili, permette di ottenere una buona velocità di connessione. Ed allo stesso tempo è in grado di garantire dei buoni standard di sicurezza. Infatti eventuali malintenzionati non possono intercettare il traffico delle connessioni su questa rete, perché tutti i dati trasmessi e ricevuti sono opportunamente criptati seguendo le tecnologie più all’avanguarda per la sicurezza informatica.

Di conseguenza si tratta di una tecnologia che può interessare, non solo chi vuole superare il problema del digital divide, ma anche chi ha bisogno di una connessione veloce e sicura.

Chi è interessato a questa tecnologia può rivolgersi ad Aria, in quanto è l’unico operatore italiano autorizzato a distribuire il WiMAX.

Le offerte di Aria

Aria offre diverse offerte adatte sia per i privati che per le imprese che desiderano avere una connessione ad internet. Per aderire a queste offerte non è necessario avere una linea telefonica fissa, e perciò pagare anche il canone Telecom.

Questo perché il segnale del WiMAX viaggia tramite delleo onde radio, e non è basato su delle tecnologie che richiedono l’utilizzo di cavi oppure di centraline telefoniche.

La ricezione del segnale avviene grazie ad uno speciale ricevitore, che viene fornito da Aria, da posizionare in casa.

La qualità del segnale, e di conseguenza la velocità di navigazione, può variare a seconda delle caratteristiche della zona in cui ci troviamo. Oltre a questo è necessario verificare se la zona dove viviamo è coperta dal segnale del WiMAX, ma questa si tratta di una operazione molto semplice che possiamo fare anche online.

© Club della beccaccia